Il Blog continua su Vezza.maison


VALENTINO-SPRINGSUMMER-2015-CAMPAIGN



Quando circa un mese fa ho visto questa immagine, come anteprima della campagna pubblicitaria per la collezione prêt-à-porter ss15, sono rimasta un po' impressionata: "Ogni capo è un tassello del racconto [...] nelle prime uscite, di questa collezione, i capi che hanno quel punto di colore "blu profondo" stanno irrevocabilmente a preannunciare il profondo "oltremare " nel quale giaceranno quelli delle ultime uscite", scrivevo a ottobre. Quell'immagine è bastata per mettermi in uno stato di trepidante attesa, agognando l'uscita dell'intera campagna pubblicitaria.



Siamo talmente abituati a vedere le riviste piene di rozze immagini volgarotte e sessualmente ammiccanti, che davanti a questa meraviglia si grida quasi al miracolo. Immagini perfette per capi perfetti. 
C'è tutta la nostra Italia, senza la cafona leziosità dei Gabbani, o i soliti stereotipi che si reiterano costantemente. E un'Italia più metafisica, da Antonioni; scorci rubati dall'Isola di Arturo; un senso di selvaggio e di primitivo che caratterizza la mia personale idea di estate da sempre. Il tempo perduto dell'estate.



















0 commenti:

Posta un commento

 

Meet The Author