Il Blog continua su Vezza.maison


NUOVA COLLABORAZIONE AL BLOG



Annunciazione! Annunciazione!
Questo post ha lo scopo di presentare una nuova collaboratrice al blog: Cristiana Crisafi, autrice di Vintage, caccia al tesoro nel cassetto della nonna, edito da Castelvecchi, e nostra allieva/piccola aiutante, inizierà a tenere una rubrica che parlerà appunto di vintage; interventi che tratteranno di abiti, mode e modi legati a questo argomento.
Cristiana è stata una delle persone speciali che mi ha regalato questa scuola: tra noi due è stato amore a prima vista, un'affinità elettiva ed emotiva che ci ha reso da subito praticamente inseparabili.
Cristiana è approdata spontaneamente in vico San Matteo e fin da subito ha iniziato a darmi una mano in mille modi possibili, dalle foto al riordino della scuola, nel caos del dopo lezione, ed è stata la guida motivazionale, offrendosi anche come cavia, che mi ha fatto trovare il coraggio di iniziare a tenere il mio primo corso base per principianti (a onor del vero il merito va anche ad un'altra persona, che terremo nell'ombra, -Fra I love you!-).
Durante una delle pigre giornate dell'appena trascorso periodo natalizio, ho immaginato un blog, scritto da noi due, che trattasse di moda parallelo a questo, e poi l'epifania: che bisogno c'era di creare un nuovo blog se esisteva già questo?
Sartoria e vintage sono un'accoppiata naturale. Se il mood degli abiti realizzati è più suscettibile del momento storico, la modellistica è un insieme di forme sempre uguali che si reiterano nel tempo; per farla facile: una gonna a ruota, che sia fatta di leggera batista di cotone, sostenuta da sottogonna, o che sia cortissima, in neoprene,  è una gonna a ruota,  .
Cristiana, piccola creatura piena di grazia, leggerezza, forza e ironia, alla domanda che le chiedeva di cosa avesse più nostalgia del passato, in una recente intervista sul blog Anatomie des mots, comunque antecedente al nostro incontro, rispondeva: "Le feste di paese dove tutti ballano e indossano il vestito buono. I pranzi della domenica dove partecipa tutta la famiglia. La radio. Il cinema all’aperto sotto le stelle. Le piccole botteghe e gli abiti sartoriali, ma spero che almeno per questi ultimi si possa porre rimedio!".
L'entusiasmo con cui sta cercando di porvi rimedio è contagioso e ci auguriamo che questa nostra nuova avventura insieme possa far venire a tante persone la voglia di perseguire questa strada!

foto tratta da Anatomie des mots






0 commenti:

Posta un commento

 

Meet The Author